X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

Garlider

Tenuta

La prima lavorazione dei grappoli d’uva nella cantina dell’Azienda vinicola Garlider risale al 2003, poiché negli anni precedenti venivano conferiti alla cooperativa.
Qualcuno potrebbe chiedersi, perché da meri coltivatori ci siamo trasformati anche in produttori di vino… Dal 1999, i nostri frutteti vengono coltivati secondo principi bio-organici, rinunciando a fertilizzanti minerali che favoriscono la crescita e a fitofarmaci chimici, per una maggiore qualità della frutta e un migliore valore nutrizionale. Dal 2003, applichiamo questa filosofia produttiva anche ai vigneti e, così, abbiamo deciso di “chiudere il cerchio” e lavorare personalmente l’uva fino al prodotto finale: il vino.

Per offrire stille pregiate, rivolgiamo particolare attenzione alla qualità della materia prima, ovvero i vitigni che coltiviamo sui 4 ettari della nostra azienda vinicola:

Müller Thurgau 13%
Sylvaner 30%
Grüner Veltliner 29%
Ruländer (Pinot Grigio) 14 %
Gewürztraminer 6,5%
Pinot nero 7,5%

I vigneti s’estendono a un’altitudine compresa tra 540 m e 800 m s.l.m. su pendii esposti a sud e sud-est con una pendenza che raggiunge il 55% e un terreno composto da fillite quarzifera disgregata.

Qualità non quantità! Ecco perché nella nostra cantina i grappoli vengono pigiati delicatamente, per poi essere fatti fermentare e vinificare con cura in grandi botti in legno e serbatoi in acciaio inox. Per noi è importante non “raffinare artificialmente” i nostri vini e offrire un prodotto non adulterato, lasciando in primo piano la composizione del terreno e soprattutto le peculiarità dell’annata. Prima di essere venduti, i vini bianchi invecchiano fino a dieci mesi nelle botti e altri mesi in bottiglia.

Indirizzo

Garlider
Untrum 20
I – 39040 Velturno (BZ)
+39 0472 847296
+39 348 7451011
www.garlider.it
info@garlider.it
Vacanze nella regione d'avventura Chiusa Barbiano Velturno Villandro
teamblau