X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

Vinicoltura

Principali varietà di vitigni della Valle Isarco

Sylvaner
In Alto Adige, il Sylvaner viene coltivato quasi esclusivamente in Valle Isarco, dove rappresenta la varietà più diffusa. Su freschi ma assolati pendii tra i 500 e i 700 m, questo vitigno acquista la sua composizione unica e un’energica asprezza. Il Sylvaner presenta un aroma minerale di terra con note di erbe aromatiche fresche o fieno.

Müller Thurgau
Il Müller Thurgau è un’altra delle varietà più diffuse della Valle Isarco, che cresce sui pendii fino a 850 m d’altitudine e, soprattutto qui, oltre al tipico aroma di noce moscata, è contraddistinto da note di fiori di sambuco.

Gewürztraminer
Un “autentico altoatesino” originario di Termeno, a sud di Bolzano. Si tratta di una varietà molto antica, nota in area germanofona già nella prima metà dell’ultimo secolo. Il Gewürztraminer è uno dei vini bianchi altoatesini più aromatici, con note di foglie di rosa, chiodi di garofano, litchi e frutti tropicali, perfetto come aperitivo o per accompagnare ricette saporite.

Riesling
Nella nostra regione, la storia del Riesling risale al 19° secolo, quando l’arciduca Giovanni d’Austria introdusse questo vitigno in Alto Adige, dove viene coltivato soprattutto nelle aree più fresche come la Valle Isarco e la Val Venosta. Il Riesling affascina con il suo raffinato aroma di pesca e limone dalla vivace asprezza.

Kerner
Il Kerner è un incrocio di Riesling, coltivato in Valle Isarco anche ad altitudini più elevate, in virtù della sua resistenza al gelo. Questo vino aromatico dal raffinato bouquet fruttato e con discrete note di noce moscata ha le qualità necessarie per diventare il principale bianco locale.

Veltliner
In Alto Adige, il Veltliner (originario dell’Austria) viene coltivato quasi esclusivamente in Valle Isarco. Questo vitigno matura su terreni profondi, fertili e caldi, offrendo un vino fresco e fruttato dal delicato aroma di fiori ed erbe.

Pinot Grigio
Il Pinot Grigio è un vino bianco dal gusto pieno, rotondo e dal caldo aroma fiorato. I terreni leggermente più duri e argillosi della Valle Isarco centrale e inferiore gli conferiscono un’intensità senza eguali.
 
Vacanze nella regione d'avventura Chiusa Barbiano Velturno Villandro
teamblau