Pianifica ora
Suedtirol
Pianifica ora
Chiamaci Scrivici WhatsApp 360° View
WHAT A
VIEW

Alpe di Velturno

Panoramico

La natura a Velturno è quasi senza soluzione di continuità. A valle, vicino a Snodres, si snoda la pista ciclabile, anche la dorsale di mezza montagna su cui si erge la località di Velturno è perfetta per lunghe passeggiate lungo il sentiero delle castagne, fra residenze, chiese e conventi, fra le suggestive distese di boschi dei vicini comuni di Villandro e Barbiano.

A partire dai 2000 metri, il paesaggio si fa ampio e ricco di vedute - l'Alpe di Velturno. Da qui è possibile raggiungere a piedi il Lago Rodella e l’omonimo rifugio, il Monte Pascolo (2.439 m) e l'Alpe di Villandro e di Lazfons. Rifugi e ristori restano aperti tutto l’anno e sono la cornice ideale per assaggiare ad esempio una tipica merenda dell’Alto Adige a base di speck e formaggi.

Il Lago Rodella

Il Lago di Rodella si trova a 2.250 m sull’Alpe di Velturno ed è una destinazione escursionistica molto popolare soprattutto nei mesi caldi. L'omonimo Rifugio Rodella si trova direttamente sul lago di montagna, dove ci si può fermare per rinfrescarsi dopo un'escursione di circa 2,5 ore. Il Lago di Rodella offre un panorama montano impressionante, tranquillità e isolamento dal trambusto stressante delle città.

Secondo un'antica leggenda, una ruota d'aratro sprofondata nel Lago di Valdurna, situato a tre ore di distanza, riaffiorò in seguito nelle acque del Lago Rodella. Si dice che il lago di montagna sia collegato sottoterra con il lago Durnholz e più avanti con il Mar Mediterraneo e si ritiene che fosse in origine un cratere vulcanico.