Pianifica ora
Dachmarke Suedtirol
Pianifica ora
telephone-white Chiamaci email-white Scrivici whatsapp-white WhatsApp arrow-white 360° View
Vista sul Monastero di Sabiona e le montagne

Solenne

Il Monastero di Sabiona

Dall’escursione panoramica alla visita delle tre chiesette: la visita di uno dei luoghi di pellegrinaggio più antichi del territorio è veramente molto interessante!
Il monte Sabiona con il suo monastero è l’emblema della Valle Isarco e viene definito l’acropoli del Tirolo. Da più di 300 anni Sabiona è un monastero benedettino ma la storia del monte comincia qualche tempo prima.
A seguito del trasferimento della sede vescovile a Bressanone, nel 990 circa, a Sabiona venne eretta una rocca vescovile, in gran parte distrutta da un incendio nel 1533. Solo verso la fine del XVII secolo, quando Mathias von Jenner, imprenditore e decano di Chiusa, fondò l’abbazia benedettina, il monte sacro ritornò agli antichi splendori e ritornò ad essere un importante luogo di culto. Salvo alcune modifiche apportate intorno al 1890, l’immagine esterna del monastero con le sue chiese e la sua cinta muraria merlata è rimasta praticamente invariata.

Per 335 anni, le suore benedittine abitavano al monastero in assoluta clausura. A fine novembre 2021 le suore si sono trasferite in alte strutture e il complesso ora é amministrato dalla Diocesi Bressanone-Bolzano. 
Ulteriori informazini
Orari d'apertura | Chiese del Monastero di Sabiona
  1. Castel Branzoll: Proprietà privata, non visitabile
  2. Cappella di Santa Maria o delle Grazie (Santuario della Madonna Sabiona): aperta ogni giorno dalle ore 8 alle ore 17. La piccola e poco appariscente cappella mostra nell’abside ancora resti di una costruzione gotica.
  3. Chiesa di Nostra Signora: Al suo interno si trovano affreschi in stile barocco di Stefan Kessler, pittore alla corte del Principe Vescovo di Bressanone, maestosi stucchi di Francesco Carlone e Simon Delai nonché un altare del 1612.
    Orari di apertura: Da luglio fino a ottobre: ogni martedì dalle ore 14.00 alle 17.00
  4. Chiesa del Monastero: attualmente chiusa
  5. Chiesa della Santa Croce: aperta ogni giorno dalle ore 08.00 alle ore 17.00. L’interno sorprende per i suoi dipinti virtuosi, probabilmente opera di un artista locale (Johann Baptist Hueber).
  6. Monastero: attualmente non visitabile
Nota
Sabiona è raggiungibile solo a piedi attraverso la Via Crucis (30 minuti) oppure lungo la passeggiata di Sabiona (40 minuti).
La Chiesa di Nostra Signora nel Monastero di Sabiona
ASCOLTA QUI
Audio guide Monastero di Sabioan
Scopri aspetti storici e culturali del Monastero di Sabiona in dieci stazioni ascoltando il nuovo Klosterguide!
Klosterguide