Pianifica ora
Suedtirol
Pianifica ora
Chiamaci Scrivici WhatsApp 360° View

Le mele dell'Alto Adige

Gusto variato

Irresistibilmente fresche, piacevolmente dolci o delicatamente acidule: le mele altoatesine sono in grado di stare “sulla bocca di tutti”, nel vero senso della parola. Oltre ai vini, infatti, sono la più famosa specialità di “Qualità Alto Adige”, nonché il prodotto esportato di maggiore successo. Le classiche Golden Delicious, Fuji, Granny Smith, Jonagold e Pink Lady vengono coltivate in maniera eccellente nella Valle Isarco meridionale, dove godono di crescente popolarità anche alcune antiche varietà, quali la Rosmarina Bianca che diffonde il suo intenso aroma nei frutteti altoatesini.

Le ricette a base di mele rendono speciali anche i menù dei ristoranti locali.
Ulteriori informazioni sulle mele dell'Alto Adige
Ricetta
Strudel di mela
Ingredienti per uno strudel
Per la pasta frolla
  • 200 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • Sale
  • Scorza di limone grattugiata
  • Vaniglia bourbon macinata
  • 2 uova intere
  • 300 g di farina di frumento setacciata

Per il ripieno
  • 5 mele dell’Alto Adige
  • Pangrattato o biscotti sbriciolati
  • Uvetta
  • Pinoli
  • Cannella e zucchero
  • 1 limone (succo e scorza grattugiata)

Altri ingredienti

  • 1 uovo per spennellare


Preparazione

Per l’impasto: unire il burro, lo zucchero, il sale, la scorza di limone, la vaniglia, le uova e la farina; impastare il tutto. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero. Per il ripieno: lavare le mele, sbucciarle e privarle del torsolo; tritarle finemente e unirle al resto degli ingredienti. Togliere l’impasto dal frigorifero, impastare ancora qualche momento e poi stendere fino a ottenere un rettangolo di circa 25 x 35 cm, spesso 3 mm. Posizionare il ripieno al centro del rettangolo di pasta, avvolgere lo strudel piegando i bordi affinché l’impasto non fuoriesca. Sbattere leggermente l’uovo e spennellare lo strudel, quindi metterlo su una teglia foderata con carta da forno.

Preriscaldare il forno a 200°, quindi abbassare la temperatura a 190°, infornare lo strudel e cuocerlo per circa 40 minuti.

Suggerimento
L’impasto può essere preparato anche il giorno prima.


Una ricetta di Pasticceria Pupp

GUSTO
Siamo buongustai
Dai piatti della tradizione locale alla cucina internazionale: nelle baite in montagna e nei ristoranti a valle ti aspettano momenti di puro gusto!
Vivi i buoni sapori Eventi di gusto